Margheritina

Caratteristiche:
pianta perenne, a rosetta, con peduncoli pelosi di 10 cm; le foglie alla base sono spatolate, obovate, crenate; i fiori ligulati sono biancastri a volte sfumati di rosa, in capolini solitari, disposti a raggiera intorno ad un disco giallo composto da fiori tubulosi; il frutto Ŕ un piccolo achenio, di forma ovale e convesso lateralmente.

Fioritura: da febbraio a novembre.

Luoghi: nei prati e nei pascoli, margini dei sentieri.

Diffusione: Ŕ diffusa in tutta l'Europa e l'Asia Minore.

Nome volgare: Margheritina, Pratolina.

Famiglia: Asteracee.

Genere: Bellis perennis.

Altri nomi: Pratolina.

Nomi locali: Margaitina, Belligiurni (Liguria), Margaritin gentil (Piemonte), Margaritina (Lombardia), Pensiereti, Zopete (Veneto), Galinella, Fior brusa j'oecc (Emilia Romagna), Bellide, Pratolina (Toscana), Primu fiore (Abruzzo), Scopa pignatte, Roseji (Campania), Munachieddu (Sicilia), Sizziedda (Sardegna).

CuriositÓ: dal latino bella (= bella, graziosa) e perennis (=eternamente).